I prossimi eventi in libreria

25 Dom 26 Lun 27 Mar 28 Mer 29 Gio 30 Ven 1 Sab
Tutto il giorno
0:00
1:00
2:00
3:00
4:00
5:00
6:00
7:00
8:00
9:00
10:00
11:00
12:00
13:00
14:00
15:00
16:00
17:00
18:00
19:00
20:00
21:00
22:00
23:00
18:30 VIAGGIO CONTRO IL TEMPO
VIAGGIO CONTRO IL TEMPO
Nov 27@18:30–20:00
VIAGGIO CONTRO IL TEMPO
Viaggio contro il tempo di Emily Nasrallah CHRISTIAN ELIA, Q-Code Magazine NADIA ROCCHETTI, Arabista e Traduttrice del romanzo È meglio rimanere nel proprio paese ed essere esposti a ogni genere di vessazione, inclusa la morte, o migrare in un’altra patria, per essere consumati dal freddo e da una nostalgia persistente?  Jouvence editore Verranno letti estratti ...read more
18:00 Codici404 – Il bambino e la città
Codici404 – Il bambino e la città
Nov 28@18:00–20:30
Codici404 - Il bambino e la città
404, una ricerca tendente all’infinito, una pagina non trovata, la prova che non sempre ci sono le risposte. A volte bisogna continuare a cercare. codici404 è la nostra rivista. Uno strumento per rendere più forte la nostra voce e quella delle persone con cui condividiamo l’impegno per una società più equa. Il primo numero si ...read more
17:00 Public history
Public history
Nov 29@17:00–18:30
ATTENZIONE: LA PRESENTAZIONE E’ SPOSTATA A DATA DA DESTINARSI   La public history, la divulgazione della storia e il rapporto con l’uso della storia nei movimenti  Lorenzo Pezzica, Centro Studi Libertari   Antonio Lenzi, Storie in movimento/Zapruder  Giulia Cuter, podcaster creatrice di Senza Rossetto podcast femminista.  
20:30 Mimì Capatosta. Domenico Lucano e il modello Riace
Mimì Capatosta. Domenico Lucano e il modello Riace
Dic 1@20:30–22:00
Mimì Capatosta. Domenico Lucano e il modello Riace
Presentazione di Mimì Capatosta con l’autrice Tiziana Barillà Monica Napoli, SkyTg24. Le case erano vuote e l’economia locale era paralizzata. Con un gruppo di amici, compagni di molte attività politiche e sociali, abbiamo fondato l’associazione “Città Futura” e formato una giunta per trasformare Riace nella città dell’accoglienza. Sognavamo una cittadina basata sugli stessi valori della ...read more